+39 3518848471 info@strategycapp.com

Aziende e mercati esteri

 

Il punto di partenza di qualsiasi strategia di internazionalizzazione e di approccio a nuovi mercati e’ avere un’ottica di lungo periodo, perche’ occorrono mesi per costruire e realizzare un progetto di export.

I primi mesi servono a farsi un’idea del proprio progetto di internazionalizzazione, occorre pianificare ogni dettaglio con cura e strutturare un piano strategico di export focalizzando gli investimenti su uno o due paesi al massimo.

E’ meglio iniziare da un mercato non troppo distante perche’ l’aspetto logistico e’ sempre molto importante e spesso e’ un fattore critico per la riuscita del progetto.

Piu’ del 65% dell’export italiano va a finire in Europa la restante parte in paesi extra europei, quindi meglio partire da nazioni vicine.

 

La PMI deve avere un team eterogeneo di competenze che spaziano dal marketing alla logistica e coprono tutta la customer journey, dal primo contatto al servizio post vendita, non necessariamente interno, ma puo’ ingaggiare dei temporary manager per ogni specifica funzione.

Occorre come ormai sempre piu’ necessario sfruttare la tecnologia, come ad esempio software crm (customer relationship management), siti web orientati al marketing, portali tematici, marketplace e sistemi di videoconferenze per interagire in maniera piu’ efficace ed efficiente con i potenziali clienti e con i clienti acquisiti.

La tua azienda ha prodotti che possono essere commercializzati all’estero ? Contattaci per verificare la fattibilita’ di un progetto di export !

 

 

 

 

Strategycapp trasforma i contatti in clienti

© Copyright 2021 | Designed and powered by strategycapp™ all rights reserved |

Privacy – Cookies Policy | Contatti

Pin It on Pinterest

Share This