+39 3518848471 info@strategycapp.com

Le 3 nuove linee di intervento finanziate da Simest

 

Dal 28 ottobre sarà possibile per ogni PMI (Piccola e Media Impresa) presentare una sola domanda per uno dei seguenti strumenti finanziati con le risorse del PNRR:

  • Transizione digitale ed ecologica delle PMI con vocazione internazionale
  • Partecipazione di PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema
  • Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (e-commerce)

 

Le principali caratteristiche delle 3 linee di intervento

 

1. Transizione digitale ed ecologica delle PMI con vocazione internazionale e all’export

Si tratta di un finanziamento agevolato, riservato alle PMI costituite in forma di società di capitali, con un fatturato di export per almeno il 10% nell’ultimo anno o del 20% nell’ultimo biennio. 

L’importo ottenuto dovrà essere destinato per una quota almeno del 50% ad investimenti per la transizione digitale e per la restante parte ad investimenti per la transizione ecologica e la competitività internazionale.

 Lo strumento ha una durata di 6 anni, con 2 di pre-ammortamento, e un importo massimo finanziabile di 300.000 euro che non può comunque superare il 25% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati.

 

2. Partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema

Si tratta di un finanziamento agevolato per la partecipazione di PMI a un singolo evento di carattere internazionale, anche se virtuale, tra questi : fiere, mostre, missioni imprenditoriali e missioni di sistema, per promuovere l’impresa, i suoi prodotti ed i suoi servizi sui mercati esteri o anche in Italia.

Il 30% del finanziamento è destinato a spese digitali connesse all’evento, a meno che l’evento stesso non sia a tema digital o ecologico. 

L’importo massimo del finanziamento è pari a 150.000 euro e non può comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Il periodo di rimborso è di 4 anni, con 1 anno di pre-ammortamento.

 

3. Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (e-Commerce e Marketplace)

Uno specifico finanziamento agevolato, dedicato alle PMI costituite in forma di società di capitali, per la creazione o l’ottimizzazione di una piattaforma propria di e-commerce o l’accesso a una terza piattaforma  (market place) per la commercializzazione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano (Made in Italy). 

L’importo finanziabile va da 10.000 euro fino a un massimo di 300.000 euro per una piattaforma aziendale e fino a un massimo di 200.000 euro per l’utilizzo di un market place, senza comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. La durata del finanziamento è di 4 anni con 1 anno di pre-ammortamento.

Ogni PMI può presentare una sola domanda

 

Le risorse del Fondo sono destinate esclusivamente alle imprese di piccola e media dimensione (PMI), per questo motivo sono state stabilite quote minime di spesa per ciascuna tipologia di investimento.

Inoltre, per permettere a più aziende di presentare domanda agli interventi agevolativi, ogni impresa potrà depositare una sola domanda di finanziamento. 

Contattaci per valutare insieme se la tua azienda può aderire ad una delle linee di intervento

Strategycapp trasforma i contatti in clienti

© Copyright 2021 | Designed and powered by strategycapp™ all rights reserved |

Privacy – Cookies Policy | Contatti

Pin It on Pinterest

Share This